• Lun. Mag 16th, 2022

Impianti Zigomatici + Pterigoidei in quali tipologia di atrofia?

  • Home
  • Impianti Zigomatici + Pterigoidei in quali tipologia di atrofia?

Questo binomio rappresenta la nostra tecnica di implantologia zigomatica, da noi chiamata Pterigo/Zigomatica.

Per quale ragione non utilizziamo la classica tecnica dell’implantologia Zigomatica ordinaria detta QUAD con l’inserimneto di 4 impianti zigomatici solo nelle zona frontale 2 per ogni zigomo, non prevedendo alcun ulteriore impianto nella zona posteriore del mascellare superiore?

Semplice perchè il Professore dopo attente valutazioni opta per la nostra tecnica che si chiama PterigoZigomatica e si differenzia dal QUAD perchè la nostra tecnica prevede l’inserimento di solo 2 impianti zigomatici nella zona frontale del mascellare 1 per ogni zigomo, nella zona posteriore per meglio distribuire i carichi masticatori sulla protesi si prevede l’inserimento di 2 impianti pterigoidei 1 per ogni lato nella porzione di osso Palatino/Pterigoideo, staccato dall’osso alveolare del mascellare, questa tipologia di osso è etsremamente duro e resistente di categoria D la più resistente in oltre questa porzione di osso è detta Basale che non si consuma nell’arco del tempo.

Con questa nostra tecnica che si differenzia dell’implantologia zigomatica standard, riusciamo a riabilitare i casi clinici più complessi.

You missed