• Lun. Gen 30th, 2023

Visita specialistica per le atrofie

  • Home
  • Visita specialistica per le atrofie
IMPIANTI ZIGOMATICI

Come viene eseguita una visita specialistica per pazienti atrofici?

Una visita specialistica per pazienti atrofici, viene programmata presso la nostra struttura nel modo come segue.

Per prima cosa si chiama il nostro centro, per prenotare una visita specilistica con il nostro medico, a quel punto viene fissata la data della stessa.

Il paziente giunge presso il nostro centro e viene fatto accomodare in sala d’attesa, viene offerto un caffe in attesa della visita vere a propria, viene fatto redarre un questionario, con tutte le possibili patologie dello stesso, storico odontoiatrico, eventuali interventi pregressi, allergie, medicinali che prende in quel momento.

Al termine del questionario e all’apertura della cartella clinica il paziente viene accompagnato in sala radiologia per sottoporlo ad una panoramica dentale ed ad una TAC CONE BEAM.

Ottenute le quali vengono immediatamente visionate dal Professore, che si presenta al paziente con la cartella clinica e le radiogafie appena realizzate, la paziente viene fatta accomodare sulla poltrona e si esegue una visita dettagliata e scrupolosa, che a volte dura anche 40 minuti, al termine della quale il Professore è pronto per informare la paziente della propria patologia, lo stato dell’atrofia attuale, le varie tecniche di risoluzione fissa per la riabilitazione definitiva, la tipologia di protesi dentali che la stessa otterrà immediatamente terminata la chirurgia, se potrà sottoporsi al carico immediato o differito, se la protesi dentale sarà fissa provvisoria con o senza falsa gengiva.

Al termine di una visita specialistica presso uno dei nostri centri, il paziente viene messo in condizione di comprendere tutto l’iter implantare che lo attende, da:

  • 1 Le sue condizioni di gravità atrofica
  • 2 Quale tecnica implantare verrà utilizzata per la riabilitazione.
  • 3 Se la stessa potrà eseguire un carico immediato o differito lo stesso giorno dell’intervento
  • 4 La tipologia di protesi dentale con gengiva finta o senza gengiva

You missed